Carpaccio di pesce

Carpaccio di pesce

Se acquistate un ottimo carpaccio di pesce fresco, non avete bisogno di passare tempo a inventarvi mille salse strane. Infatti, non bisogna coprire il sapore del pesce, pensate piuttosto a come esaltarne il gusto. Per quanto mi riguarda, io uso solo olio extravergine d’oliva, basilico tritato a mano, sale e limone.

Cominciate mettendo un filo di sale in una scodella. Aggiungete mezzo limone spremuto e mescolate bene.

Ora tagliate a piccoli pezzi il basilico usando le mani. Altrimenti potrebbe diventare nero. Adagiate il basilico distribuendolo su tutto il carpaccio.

Con un pennello da cucina, spargete il limone già leggermente salato. Attenzione a non esagerare con il limone, altrimenti potrebbe alterare troppo la freschezza del pesce.

Lasciate a riposare in frigorifero. Dopo mezz’ora riprendete il piatto e condite il tutto con un ottimo olio d’oliva extravergine. Aspettate altri 5 minuti e quindi servite.

Nella foto ho usato tonno, branzino, salmone, pesce spada. A questi, ho aggiunto alcuni rametti di asparagi di mare, ottimi da mangiare crudi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento