Pasta alici Broccoletti

Al momento di acquistare le alici fresche, non dimenticatevi di chiedete al vostro pescivendolo se può togliere la spina. Una volta a casa, lavatele con cura e mettetele in un colapasta. Riponete il tutto in frigorifero, ricordandovi di mettere un piatto sotto al colapasta.

Intanto, fate bollire dei Broccoletti in abbondante acqua leggermente salata. A quel punto togliete la verdura dalla pentola, senza però eliminare l’acqua. Questa infatti, vi servirà subito dopo per cuocere la pasta.

A parte, fate soffriggere in un pentolino dell’aglio con un filo di olio d’oliva. Aggiungete i broccoli già cotti, qualche pomodorino tagliato a quadretti e le alici fresche spinate. Togliete l’aglio e con una forchetta, cercate di sbriciolare le alici e anche i broccoli.

Quando le alici sono cotte, aggiungetele nella pentola di cottura della pasta dopo averla scolata. Aggiungete i broccoli ei pomodorini. Mescolate qualche minuto.

Servitela calda, magari con una nevicata di pecorino.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento